Buone pratiche a scuola

Buone pratiche a scuola, per costruire un ambiente di apprendimento confortevole e funzionale.
Stiamo lavorando ad una proposta educativa (prioritariamente per la scuola primaria) che permetta di raggiungere la consapevolezza del rumore presente in aula, ma anche nella vita quotidiana, con lo scopo di attivare il desiderio di diminuirlo con attività di controllo attivo sui propri gesti e sulla propria voce.

Leave a Reply